Prove di lavoro

Prove di lavoro

Il Beagle nella categoria E.N.C.I. appartiene al gruppo 6 RAZZA SOTTOPOSTA A PROVA DI LAVORO e per questo è fondamentale che un allevamento riconosciuto E.N.C.I./F.C.I. che lavori in modo serio ed etico dedichi la giusta attenzione sia nelle esposizioni di bellezza (importantissime per la selezione morfologgica) che nelle prove di lavoro (importantissime per la selezione e il miglioramento della razza).

Il mondo delle prove di lavoro del Beagle

Vlll TROFEO SAGITTARIO SANGRO

Vlll TROFEO SAGITTARIO SANGRO

VIII TROFEO SAGITTARIO SANGRO

Prova su lepre

1 GIORNATA

MUTA: DI BEAGLE DELL’ ALLEVAMENTO DI NONNA FILOMENA 

CONDUTTORE: PETTINE GIACOMO 

TURNO N. 2

INIZIO PROVA ORE 08:23 

RELAZIONE: Muta omogenea, buona morfologia, rilevano passata voci in tipo un po meno diva e dea, accostano con difficoltà, montecarlo un po svogliato, con difficoltà proseguono in ginepro, montecarlo evidenzia il covo, la lepre si deruba, la muta insegue precisa e coesa e persistente. Fine prova ore 09:30.

MEDIA DEI PUNTI 156,25

QUALIFICA M.B.

CLASSIFICA 2 DI BATTERIA 

ESPERTO GIUDICE: SIGN. GAINO GIOVANNI 

Prova di lavoro su lepre

Prova di lavoro su lepre

27/01/2019 Pescara
Trofeo memorial palmucci Gabriele
Muta di Beagle di nonna Filomena
4* turno
MEDIA DEI PUNTI 151,75 M.B.
inizio prova ORA 11:15
RELAZIONE :
soggetti di eccellente morfologia, molto corretti, cerca tipica rispecchianto lo standard di lavoro, lavorano su passata utile in stile tipico di razza, iniziano ad accostare in modo frammentato dettato dal vento forte, la lepre si deruba e subito iniziano coesi una seguita difficoltosa ma poi diventa più sicura e decisa voci sonore armoniose e ritmiche, chiudo con muta recuperata.
Fine prova ORE 12:10

Esperto giudice  sign. VINCENZO DI CIURCIO.

Prova di lavoro su lepre, 20/01/2019 di Pescara

Prova di lavoro su lepre, 20/01/2019 di Pescara

Prove di lavoro su lepre 20/01/2019 Pescara

Muta proprietario
ALLEVAMENTO BEAGLE DI NONNA FILOMENA
conduttore PETTINE GIACOMO

La giuria signor. MONTANARI GIOVANNI

RELAZIONE:
Muta interessante sotto l’aspetto morfologico, corretti alla sciolta entrano con giusta iniziativa, attaccano pastura ed iniziano ad accostare dove si distingue diva, le voci sono tipiche, dopo buon tratto si portano, in terreno incolto, le voci si fanno interessanti, la lepre si deruba, diva e subito in seguita coadiuvata dai compagni che è sonora ed incalzante, cadono in fallo su strada asfaltata, chiudiamo il turno per il pericolo dei cani.
QUALIFICA 158,75 M.B.

Facebook